febbraio 19, 2018

Lea's lair - La biblioteca

Poche persone sono a conoscenza del fatto che la sottoscritta ha svolto per un anno servizio civile presso la biblioteca del mio comune. Io utilizzo molto la biblioteca e per questo mi sento in dovere di creare un post per promuoverla.

Innanzitutto, cos'è una biblioteca?

Una biblioteca è un luogo magico dove vengono conservati numerosi testi per la consultazione ed il prestito. Vi sono biblioteche pubbliche, ma anche collezioni private che vantano il titolo di biblioteche, ma a differenza delle prime, non sono accessibili. In questo post voglio parlarvi delle prime, le biblioteche pubbliche. Sono degli enti correlati al comune, infatti se provate ad entrare nel sito del comune, dovrebbe esserci anche la sezione dedicata alla biblioteca.
La parola biblioteca deriva dal greco con la composizione delle parole biblion (libro, opera) e thèke (ripostiglio), ovvero un luogo dove si conservano i libri. Essa svolge un servizio di pubblica utilità in quanto raccoglie volumi dei libri che poi vengono prestati agli utenti della biblioteca stessa.

febbraio 16, 2018

Stardust - Neil Gaiman

Secondo libro per la Ipse Dixit Challenge di Febbraio^^ I tre punti da rispettare questa volta erano: un romanzo con animali fantastici, un romanzo con animali e un romanzo di magia e Stardust era uno dei libri indicati come possibile lettura.
Siccome già lo scorso mese avrei voluto leggere qualcosa di Gaiman, ma poi non ho trovato il libro nelle mie biblioteche di fiducia, mi sono buttata su Stardust. Credo che in molti conoscano questo romanzo tramite il film, ma quanto avrà davvero rispettato l'opera originale?

Titolo: Stardust
Titolo originale: Stardust
Autore: Neil Gaiman
Anno di pubblicazione: 2004
Editore: Mondadori
Genere: libri per ragazzi, avventura, magia

Trama:

In una fredda sera di ottobre una stella cadente attraversa il cielo e il giovane Tristran, per conquistare la bellissima Victoria, promette di andarla a prendere. Dovrà così oltrepassare il varco proibito nel muro di pietra a est del villaggio e avventurarsi nel bosco dove ogni nove anni si raccoglie un incredibile mercato di oggetti magici. È solo in quell'occasione che agli umani è concesso inoltrarsi nel mondo di Faerie. Tristran non sa di essere stato concepito proprio lì da una bellissima fata dagli occhi viola e da un giovane umano, e non sa neppure che i malvagi figli del Signore di Stormhold e Signore degli Alti Dirupi sono anche loro a caccia della stella..

febbraio 13, 2018

I consigli fantasy di San Valentino 2018

Avete voglia di un fantasy, ma che sia anche romantico per la giornata di San Valentino? Bene, ve ne consiglierò tre!
Sono tutti libri che di base hanno una storia fantasiosa, ma nei quali vi è una forte componente di romanticismo. Vi invito anche a visitare la pagina dei consigli dell'anno scorso QUI per avere altri tre titoli da aggiungere a quelli che vi proporrò fra poco.

Il primo titolo che vi propongo è Shiver, il primo volume della saga dei Lupi di Mercy Falls di Maggie Stiefvater. Si tratta di un fantasy mooolto romantico che mi ha commosso (recensione QUI). Come dice il titolo della saga, in Shiver troveremo dei licantropi e la storia d'amore fra Sam e Grace; un lupo e un'umana.

Grace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l'una dell'altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d'inverno, umano d'estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l'una dell'altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che il gelo torni e si porti via Sam un'altra volta. Forse per sempre.

Il secondo titolo scovato lo scorso anno è Carry on di Ranobow Rowell (recensione QUI). In questo caso abbiamo a che fare con qualcosa di molto diverso rispetto a Shiver, che ricorda piuttosto molto il mondo di Harry Potter. Il romanzo è infatti ambientato in una scuola di magia, dove viviamo la incasinata storia d'amore M/M tra Simon e Baz. Il libro è carino, ma l'evoluzione della storia fra i due ragazzi è decisamente la parte migliore e personalmente l'ho molto apprezzata.

Simon Snow è il peggior prescelto di sempre. Questo è ciò che sostiene Baz, il suo compagno di stanza. Baz potrà anche essere un vampiro e un nemico, ma ha probabilmente ragione. Per la maggior parte del tempo infatti Simon non sa far funzionare la sua bacchetta, oppure non sa controllare il suo inestinguibile potere mandando tutto a fuoco. Il suo mentore lo evita, la sua ragazza lo ha lasciato, e un mostro con la sua faccia si aggira per Watford, la scuola di magia in cui frequentano l'ultimo anno. Allora perché Baz non riesce a fare a meno di stargli sempre intorno? 

Per chi invece vuole qualcosa dai toni più dark consiglio Black Friars - L'ordine della spada di Virginia de Winter. Ho amato questo libro per le atmosfere gotiche. Si tratta del primo volume di una saga che vorrei assolutamente rileggere, ma che devo prendere con calma. Il libro infatti è piuttosto corposo, ma se lo sceglierete, non ve ne pentirete!

La Vecchia Capitale si prepara alla Vigilia di Ognissanti e il coprifuoco è vicino perché il Presidio sta per aprire le sue porte. Il lento salmodiare delle orde di penitenti che si riversano per le vie, in cerca di anime da punire, è il segnale per gli abitanti di affrettarsi nelle proprie case, ma per Eloise Weiss è già troppo tardi. Scambiata per una vampira, cade vittima dell’irrazionalità di una fede che brucia ogni cosa al suo passaggio. In fin di vita esala una richiesta d’aiuto che giunge alle soglie della tomba dove Ashton Blackmore, un redivivo secolare, riposa protetto dalle ombre della Cattedrale di Black Friars. Il richiamo della ragazza è un sussurro che si trasforma in ordine, irrompe nella sua mente e lo riporta alla vita. Nobili vampiri di vecchie casate, spiriti reclusi e guerrieri, eroici umani e passioni che il tempo non è riuscito a cancellare: Black Friars – L’ordine della Spada è un mondo nuovo che profuma di antico, un romanzo che si ammanta di gotico per condurre il lettore tra i vicoli della Vecchia Capitale o negli antri del Presidio, in un viaggio che continua oltre la carta e non finisce con l’ultima pagina.

Avrei altri titoli fantasy-romantici da consigliarvi (Il principe e la neve, Beauty and the Cyborg, La moglie del califfo...), ma per quest'anno ho scelto di mettere in evidenza questi tre^^. Al prossimo San Valentino <3 <3

febbraio 10, 2018

Wintersong - S. Jae-Jones

Ho scelto questa lettura come primo libro per la challenge di Ipse Dixit. Il tema era una storia d'amore invernale e Wintersong sembrava proprio il titolo adatto.

Titolo: Wintersong
Titolo originale: Wintersong
Saga: Wintersong #1
Autrice: S. Jae-Jones
Anno di pubblicazione: 2017
Casa editrice: Newton Compton
Genere: dark fantasy

Trama:

È l’ultima notte dell’anno. Ora che si sta avvicinando l’inverno, il Re dei Goblin sta per partire alla ricerca della sua sposa… Per tutta la vita, Liesl ha sentito infiniti racconti sul bellissimo e pericoloso Re dei Goblin. È cresciuta insieme a quelle leggende che hanno popolato la sua immaginazione e ispirato le sue composizioni musicali. Adesso è diventata grande, ha ormai diciotto anni, lavora nella locanda di famiglia e sente che tutti i sogni e le fantasticherie le stanno scivolando via dalle mani, come tanti minuscoli granelli di sabbia. Ma quando sua sorella viene rapita dal Re dei Goblin, Liesl non ha altra scelta che mettersi in viaggio per tentare di salvarla. E così si ritrova catapultata in un mondo sconosciuto, strano e affascinante, costretta ad affrontare una decisione fatale. 

febbraio 07, 2018

Dark Heaven, La carezza dell'angelo - Bianca Leoni Capello

Questa ri-lettura rientra nella mia lista dei buoni propositi. Ho iniziato questa saga nel 2012, anno in cui è stato pubblicato il primo capitolo, ho letto anche il secondo volume e comprato il terzo. Sfortuna vuole che quest'ultimo sia rimasto per troppo tempo sul mio comodino senza essere letto. Quest'anno ho quindi deciso di riprendere la lettura da capo, dato che sono passati ben 5 anni e mezzo dalla prima volta che ho messo piede nel mondo creato da queste due autrici. Saranno cambiate le mie impressioni dopo 5 anni?

Titolo: Dark Heaven - La carezza dell'angelo
Saga: Dark Heaven #1
Autrice: Bianca Leoni Capello
Anno di pubblicazione: 2012
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Genere: urban fantasy, angeli, demoni

Trama:

È una gelida sera di febbraio a Venezia quando Virginia, diciotto anni e i capelli rossi come il fuoco, incontra per la prima volta Damien De Silva. È tardi, le strade sono deserte e lei sta tornando a casa dall'allenamento di pallavolo, il passo veloce, il respiro affrettato. All'improvviso, dal buio spunta un uomo, bellissimo e misterioso. Che guarda nella sua direzione. Decisa a non incrociare lo sguardo dello sconosciuto, Virginia gli scivola accanto con gli occhi bassi. Ma proprio in quel momento sente due parole farsi spazio nella sua mente. Due parole, semplici e terrificanti: Sono tornato. Chi è quell'uomo? E che cosa sta succedendo? Profondamente sconvolta, Virginia decide di archiviare l'accaduto come frutto della sua immaginazione. Ma il giorno seguente le cose si complicano. Perché lo sconosciuto altri non è che il nuovo professore di italiano. Dannatamente giovane e affascinante, Damien De Silva turba fin dal primo istante il cuore di Virginia. Attratta e allo stesso tempo spaventata, la ragazza tenta di stargli il più lontano possibile. Ma ogni volta che si trova in sua presenza succede qualcosa di inspiegabile: strane visioni le annebbiano la mente. Visioni di un'epoca passata, di un'antica Palermo ormai dimenticata. È come se lei e Damien si fossero conosciuti in un'altra vita e si fossero rincorsi per molti secoli. Ma è proprio così o Virginia sta perdendo la ragione? Chi è davvero Damien De Silva? E perché, dopo tanto tempo, è tornato a cercarla e a terrorizzarla?

febbraio 04, 2018

Eat me or drink me #14 - segnalazioni

Come vi avevo anticipato nel post di gennaio, febbraio pur essendo un mese molto corto è ricchissimo di novità da parte di tutte le case editrici.

Iniziamo con la Newton Compton che ha molte sostanziose novità fantasy.
Uscito il 1 febbraio, il seguito de "La lettrice" di Traci Chee intitolato "La lettrice - il libro dei segreti". Il primo libro è stata una lettura piacevole alla quale ho dato una valutazione complessiva di 3 su 5 (andate a leggere la recensione QUI), magari con il secondo romanzo la valutazione potrebbe salire, chissà...

Trama:
Sfuggiti per un soffio alle grinfie della Guardia, Sefia e Arciere si sono rimessi in marcia, sfruttando la protezione della foresta per curare le ferite e pianificare la prossima mossa. Arciere è perseguitato da ricordi dolorosi, frutto di un trauma del passato che si ripresenta ogni volta che chiude gli occhi. Quando vengono circondati da un gruppo di marchiatori, Arciere trova finalmente il modo di sconfiggere i suoi incubi: combattere gli aggressori e liberare i ragazzi che tengono prigionieri. Con Sefia accanto, comincia così la sua missione, attraverso il regno di Deliene. Ma più battaglie si trovano ad affrontare e più Arciere desidera combattere ancora, fino a che la sua sete di violenza non rischia di trasformarlo da ragazzo timido a spietato guerriero con un destino di sangue. Non appena Sefia comincia a collegare il destino di Arciere al passato misterioso di suo padre, la minaccia di una nuova guerra tra regni inizia a farsi pressante e i due ragazzi dovranno trovare un modo per evitarla a tutti i costi, se non vogliono che il futuro dell’intero mondo precipiti in un abisso di morte e distruzione.

Il secondo libro che vi segnalo è in uscita il 15 febbraio. Si tratta di un fantasy italiano intitolato "Il regno del male" di Sandro Ristori. Dalla trama sembra proprio di immergersi in un'avventura alla D&D no?

Trama:
Quando il sacerdote avvicina la fiamma al braccio di Kausi e Coral, il segno si accende subito. E la loro vita è condannata: chi porta il Segno non può vivere con gli altri. I due ragazzi devono abbandonare il villaggio, valicare le Grandi Paludi, inoltrarsi in una terra di cui si parla solo nei miti e nelle leggende, e dalla quale nessuno ha mai fatto ritorno. Tutto il Regno è in ginocchio: da ovest una terribile epidemia di peste infuria e decima intere Regioni; il re è troppo debole e pavido per opporsi ai suoi avidi duchi e ai barbari che premono alle frontiere del nord; a sud intere popolazioni sono in marcia per sfuggire alla fame e alla guerra. E quando nella Tredicesima regione l’erede del duca Courtenaray finisce nelle mani di Rakha, ragazza dal fascino misterioso e con una strana luce negli occhi, gli eventi iniziano a vorticare sempre più velocemente, scatenando una tempesta capace di travolgere ogni cosa. Nobili corrotti schiacciano la miseria della plebe, l’ambizione e la sete di potere spingono oscuri personaggi a tramare nell’oscurità. Quale sarà il destino del Regno?

Il terzo titolo della Newton è quello che attendo con più ansia. Uscirà il 22 febbraio e sto parlando di "Blood Rose", il nuovo libro di A. G. Howard. Dopo la saga di Splintered, l'autrice torna con un nuovo ed interessantissimo libro che comprerò non appena uscirà. Lo necessito.

Trama:
Rune Germaine ha una splendida voce, paragonabile a quella di un angelo, ma è afflitta da una terribile maledizione: quando si esibisce, infatti, si sente malata e stanca, come se la bellezza del suo canto le rubasse ogni volta un po’ di vita. Sua madre, nel tentativo di aiutarla, decide di iscriverla a un conservatorio poco fuori Parigi, convinta che l’arte potrà curare la strana spossatezza di Rune. Poco dopo il suo arrivo nel collegio di RoseBlood, la ragazza si rende conto che c’è qualcosa di soprannaturale nell’aria. Il misterioso ragazzo che vede spesso in cortile, infatti, non frequenta nessuna delle classi a scuola e scompare rapidamente come è apparso, non appena Rune distoglie lo sguardo. Non ci vuole molto perché tra i due nasca un’amicizia segreta. Thor, è questo il nome del ragazzo, indossa abiti che sembrano provenire da un altro secolo e in sua presenza Rune si sente meglio, quasi cominciasse davvero a guarire. Ma tra i corridoi di RoseBlood c’è una terribile minaccia in agguato, e l’amore tra Rune e Thor, che sta sbocciando, verrà messo a dura prova. Dalla scelta di Thor, infatti, potrebbe dipendere la salvezza di Rune o la sua completa distruzione.

Passiamo ora alla Dea Planeta Libri, che propone ai suoi lettori un libro che sembra promettere molto bene. Il suo titolo è "Fandom" di Anna Day in uscita il 6 febbraio, ma è il sottotitolo a catturare l'attenzione di ogni lettore: Saresti disposta a morire per la tua storia preferita?

Trama:
Finalmente il gran giorno è arrivato, Violet è pronta. Pronta per incontrare gli attori che hanno portato sul grande schermo il suo romanzo preferito, La Danza delle forche. Violet lo sa recitare a memoria, ne conosce ogni battuta. Se potesse esprimere un desiderio, chiederebbe di poterci vivere dentro ed essere Rose, la protagonista perfetta. Dovendo fare i conti con la realtà, Violet si accontenta di presentarsi all’evento come cosplayer di Rose e mettersi in fila per l’autografo dei suoi idoli. Soprattutto per quello dell’attore che interpreta Willow, l’eroe più bello di sempre – darebbe ogni cosa per far colpo su di lui. Proprio nel momento in cui il ragazzo si complimenta con lei per il suo costume accade qualcosa di inaspettato. Un terremoto. Urla. Il buio. Violet riapre gli occhi e qualcosa è cambiato. Le guardie corrono ovunque impazzite. Ma è solo quando un proiettile colpisce Rose e la ragazza cade a terra esanime che Violet capisce. Capisce che adesso non è più solo a un evento in costume per appassionati di fantasy. Adesso quella è la realtà. Adesso lei è dentro la storia e la protagonista del suo romanzo preferito è appena morta. Violet ora può fare solo una cosa: prendere il suo posto, ripassare le battute e vivere la storia fino alla fine… E sperare che tutto vada come è stato scritto.

Passando alla casa editrice Les Flaneurs, segnalo invece l'uscita di "Rembrance - l'ultimo contratto" di Marco Falco, già disponibile in ebook. Un fantasy che (non so perchè) dalla trama mi ricorda un po' le atmosfere da videogioco tipo Dark Souls, Prince of Persia o Assassin's Creed.

Trama:
Quando Cingar, il più abile ladro di Tarlastin si sveglia, vede solo una cosa tutt’intorno: cenere. Gli ferisce la gola, gli consuma gli occhi e affatica i suoi passi incerti. Non ricorda nulla, né perché si trova in quello strano deserto, né come ci sia arrivato. O da quanto tempo sia lì. L’unica cosa che gli è d’aiuto, e sembra impossibile crederlo, è la guida di un corvo che lo scruta misterioso e lo guida fino a Lagast, fra le città più grandi da lui conosciute. Qui, il giovane ladro viene accolto nel palazzo della nobile Eleonor Darrington che, inaspettatamente, lo attendeva ormai da tempo. Da quel momento inizia per Cingar un viaggio per recuperare la memoria perduta e prendere in mano le redini di una vita, che non è più come l’aveva lasciata. Sarà pronto a ricordare?

Questo mese, segnalazione anche per la Mondadori, che il 20 febbraio pubblicherà "La ragazza di stelle e inchiostro" di Kiran Millwood Hargrave. Dalla trama sembra parecchio interessante e anche la copertina non mi dispiace affatto.

Trama:
Cosa c'è oltre la foresta? Chi abita i Territori Dimenticati? Isabella, figlia del cartografo che ha mappato la misteriosa isola di Joya fin dove lo spietato governatore Adori permette di esplorarla, sogna di poter disegnare su una cartina la risposta a queste domande. Così quando Lupe, la sua migliore amica nonché figlia del governatore, sparisce proprio in quei territori, è Isabella a guidare la spedizione di ricerca. Le mappe di famiglia la guidano attraverso villaggi deserti, nere foreste e fiumi prosciugati, e le stelle che suo padre le ha insegnato a osservare la accompagnano dall'alto. Ma il vero pericolo del suo viaggio appare presto chiaro: nelle viscere bollenti della terra Yote, un demone di fuoco, si sta risvegliando…

Infine, un gradito ritorno. Lauren Oliver e la trilogia Delirium, verranno ripubblicate in un unico volume per la casa editrice Piemme il 13 febbraio. Mi era piaciuto talmente tanto che è stato uno dei primi commenti pubblicati nel blog (QUI). Potrebbe essere una buona occasione per riprendere in mano tutta la saga e recensirla come si deve. Al link trovate la trama del romanzo.

Momentaneamente chiudo qui le segnalazioni, ma dato che si prospetta un mese corto ma ricco, se trovo qualche novità che oggi mi è sfuggita preparerò un ulteriore post.

Diciamocelo, le case editrici si sono date da fare in campo fantasy a febbraio.... Please shut up and take my money tea!

febbraio 01, 2018

Le fiabe del dodo #26

Oggi per la rubrica "Le fiabe del dodo" non ci sarà una fiaba dei Grimm, nè una fiaba di Andersen, ma di Perrault. La fiaba è contenuta nel libro "I racconti delle fate" ed è molto lunga. Cercherò quindi di farne un riassunto, con quanti più dettagli possibili. Purtroppo non vi posso linkare il libro che avevo acquistato su Amazon perché non lo trovo più (probabilmente è stato tolto), ma vi sono molte altre raccolte dove probabilmente potrete trovare questo racconto.

gennaio 29, 2018

6 cose impossibili - A. G. Howard

Eccoci con l'ultima recensione di gennaio. Tutto sommato sono soddisfatta delle mie letture e del fatto che ho rispettato la tbr che mi ero prefissata. 6 cose impossibili è il libro che chiude la saga di Splintered composta da "Il mio splendido migliore amico", "Tra le braccia di Morfeo" e "Il segreto della Regina Rossa".

Titolo: 6 cose impossibili
Titolo originale: Untamed
Saga: Splintered #3.5
Autrice: A.G. Howard
Anno di pubblicazione: 2017
Casa editrice: Newton Compton
Collana: Vertigo
Genere: fantasy, gotico, dark fantasy

Trama:

Alyssa Gardner è finalmente andata nella tana del coniglio e ha il controllo del suo destino, dopo aver affrontato innumerevoli sfide e avventure straordinarie. 
I tre racconti di questa raccolta narrano diversi momenti trascorsi dalla famiglia e dagli amici di Alyssa nel Paese delle Meraviglie. La madre di Alyssa, in Il ragazzo nella ragnatela, rivive gli eventi che hanno portato alla salvezza dell’uomo che sarebbe diventato suo marito. Morpheus, invece, dà spazio ai ricordi di Jeb legati ai fatti narrati nel Mio splendido migliore amico. Infine, in 6 cose impossibili, Alyssa ricorda il periodo della sua vita dopo Il segreto della Regina Rossa, e il ruolo che la magia ha avuto nel difendere la felicità di coloro che ama. Questo quarto capitolo della saga di A.G. Howard, che segue Il segreto della Regina Rossa, fornisce uno sguardo più completo sul passato e sul futuro dei personaggi preferiti di questa avventura nel tempo.

gennaio 26, 2018

Amedeo, je t'aime - Francesca Diotallevi

Eccoci con la seconda lettura per la challenge Ipse Dixit. Il tema principale offerto da Veronica di She was in Wonderland, è l'arte. Volendo guadagnare tutti i punti uno dei protagonisti doveva essere un artista, doveva essere una biografia o autobiografia e doveva contenere un amore tragico o turbolento. Amedeo je t'aime era uno dei libri proposti per soddisfare tutti e tre i punti, ma avrà soddisfatto anche me?

Titolo: Amedeo, je t'aime
Autrice: Francesca Diotallevi
Casa editrice: Mondadori Electa
Anno di pubblicazione: 2015
Genere: autobiografia romanzata, romanzo

Trama:

Parigi, 1917. Jeanne Hébuterne ha solo diciannove anni quando, a una festa di carnevale, incontra il pittore Amedeo Modigliani. Soprannominato Maudit, maledetto, Modigliani è conosciuto nel quartiere di Montparnasse per lo stile di vita dissoluto e il carattere impetuoso, oltre che per i malinconici ritratti dagli occhi privi di pupille che nessuno vuole comprare. Lei, timida aspirante pittrice con le ali tarpate da una rigida famiglia cattolica, non può fare a meno di sentirsi fatalmente attratta da quest'uomo bello e povero, che sembra vivere di sogni apparentemente irrealizzabili e affoga dolori e frustrazioni nell'alcol e nella droga. Per lui lascia ogni cosa, mettendo da parte le proprie aspirazioni, e si trasforma in una compagna fedele e devota, pronta a seguirlo ovunque, come un'ombra, anche oltre la soglia del nulla. 
Struggente e tormentata, la loro storia scardinerà ogni convenzione, indifferente a regole e tabù, obbedendo all'unica legge a cui non ci si può sottrarre: quella del cuore. Amore e morte si mescolano, in questo romanzo, alla passione che anima il cuore di un artista, al desiderio disperato di riuscire ad afferrare una scintilla di infinito.

gennaio 23, 2018

Legendary

Volete trasformarvi in supereroi e salvare la città? Questo gioco targato Marvel, vi farà vestire i panni di Wolverine, Tempesta, Vedova Nera, Iron Man e tanti altri. Si tratta di un deck-building da 1 a 5 giocatori che ora andrò ad illustrarvi brevemente.

Cos'è un deck-building?

Quando si sente il termine deck-building, il primo nome che viene in mente ai giocatori è Dominion, il gioco deck-building per eccellenza. Prima di spiegarvi quindi in cosa consiste Legendary, vado ad illustrarvi come funziona questo tipo di gioco.
Deck-building, ovvero costruzione del mazzo. Già il nome indica che è un gioco in cui bisogna accumulare carte nel proprio mazzo per renderlo più potente.
Nel caso di Legendary, ogni giocatore parte con 12 eroi di base. 8 S.H.I.E.L.D. Agents e 4 S.H.I.E.L.D. Troopers. Ogni giocatore mescola questo mazzo base e lo posiziona coperto a fianco a sè ed estrae le prime 6 carte. Gli Agents danno potere di acquisto, ogni agente vale una moneta per poter comprare altri eroi che possono avere diversi poteri, mentre i Troopers sono gli agenti di attacco che provocano ai nemici una ferita. Ogni giocatore durante il turno deve giocare tutte le sue carte e poi pescarne fino ad averne di nuovo sei dal mazzo coperto. Una volta finito il mazzo, si rimescola e si ripesca.

Come si gioca?

La città ha bisogno di noi. Alcuni cattivi stanno causando danni, rapiscono le persone e poi cercano in tutti i modi di fuggire. C'è bisogno di una squadra di supereroi che li sconfigga, colpendo anche il capo-malvagio della situazione. Ce la farete a far collaborare Hulk con i poteri di Emma Frost o Vedova Nera con Tempesta, per sconfiggere i cattivi?